All'arrivo dell'autunno, le case dei giapponesi vengono invase dai profumi delle ricette tipiche di questo periodo, dal Kurigohan, un riso con le castagne, al Sanma no Takikomi, un riso con sgombro funghi e carote, molto saporito e nutriente. 

I piatti tipici di questo periodo includono tutti, un po' come qui in Italia, funghi, castagne e zucca. Dalle zuppe ai contorni, troverete questi ingredienti un po' ovunque e soprattutto in tutte le forme possibili ed immaginabili. Inoltre, nella più tipica tradizione, i piatti sono decorati con foglie di acero dai colori caldi tipiche di questo periodo.

Anche le bacche di ginko sono molto utilizzate.
Nella mia cucina niente dice autunno più di un bel Sanma no Takikomi, è una ricetta molto semplice ma molto molto gustosa e non servono capacità particolari o strani strumenti per prepararla, solo una pentola con fondo pesante (o un cuociriso) e un coperchio. Per il resto il piatto si cucina praticamente da solo.

Sanma no Takikomi Gohan

Ingredienti per 4 persone

4 filetti di sgombro fresco (circa 400gr)
3 funghi shiitake (o 4 funghi champignon) 1/2 carota grande o 1 carota piccola 50gr di zenzero
1 cipollotto
2 tazze di riso
2 tazze di acqua
1/2 cucchiaino di dashi in polvere
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio di sake

  • Se usate funghi shiitake secchi metteteli a bagno per almeno 30 minuti in acqua calda, oppure la sera prima, lasciandoli in frigorifero. Lava- te bene il riso togliendo l’amido in eccesso, e mettetelo a scolare per 15/20 minuti.
  • Sciogliete il dashi nell’acqua, aggiungete il sakè e la salsa di soia e preparate tutte le verdure. Tagliate a fiammifero sia lo zenzero che la ca- rota. Tritate la parte verde del cipollotto.
  • Scaldate bene una padella antiaderente e mettete a cuocere i filetti di sgombro dalla parte della pelle. Fate cuocere finché saranno croccanti. In questo modo si elimina il forte odore di pesce e il grasso in eccesso del pesce.
  • Versate il riso nella pentola, aggiungete l’acqua e adagiatevi sopra lo zenzero, le carote i funghi e i filetti di sgombro. Coprite con il coperchio e mettete a cuocere a fuoco alto fino a portare a bollore, abbassa- te il fuoco al minimo e, senza mai alzare il coperchio, fate cuocere per circa 12 minuti.
  • Trascorso questo tempo spegnete il fuoco e lasciate altri 10 minuti sempre senza alzare il coperchio. A fine cottura mescolate bene il riso con gli altri ingredienti, partendo dall’esterno e rompendo delicata- mente i filetti di sgombro per mescolarli al riso. Guarnite con cipollotti freschi e peperoncino in polvere o shichimi togarashi.

Questa e tante altre ricette semplici le potete trovare nel mio libro acquistabile su iBookStore!

 

Un viaggio alla scoperta della cucina giapponese.

© 2016 Elisa Gennari. All rights reserved